PRIMITIVO Salento IGP
Masseria Altipareti

Questo antico vitigno richiede particolari attenzioni proprio nella fase di vinificazione per far sì che esprima tutte le caratteristiche varietali, ha bisogno di periodici arieggiamenti e di un particolare controllo della temperatura. Ultimata la macerazione il mosto viene separato dalle vinacce e finisce la fermentazione in serbatoi di acciaio inox.
A fermentazione ultimata, una parte di vino viene affinato in barrique per 4-5 mesi, ed una parte in serbatoi di acciaio inox (periodicamente viene travasato). Susseguentemente completato il ciclo di affinamento le due parti vengono tagliate ed infine viene stabilizzato, filtrato ed imbottigliato.

3 bottiglie
3 bottiglie
6 bottiglie
6 bottiglie
Svuota

Informazioni

Varietà dell’uva: 100% Primitivo

Epoca di vendemmia: Terza decade di settembre

Zona di produzione: Salento

Età dei vigneti: 35 anni 

Caratteristiche del Suolo: Argilloso – Sabbioso

Sistema di Allevamento: Alberello

Note degustative: Colore rosso intenso con riflessi violacei, gusto armonico ed intenso con profumo di spezie e confetture

Abbinamento gastronomico: è consigliato per arrosti di carne, formaggi stagionati, frutta secca, primi piatti.

Gradazione alcolica: 14% Vol.

Temperatura di servizio: 18°-20°C.

Torna alla Home

Torna allo Shop

Visualizza Carrello